I termoadesivi utilizzati spessi 99 micron sono atossici e uniscono elasticità, flessibilità, morbidezza alla massima resa cromatica e integrità anche a seguito di numerosi lavaggi.

L’immagine non è stampata né serigrafata ma ottenuta attraverso la termosaldatura di vinili intagliati.

A differenza dei procedimenti di stampa le pellicole in poliuretano permettono di realizzare finiture speciali: metalli, fluo, specchio, rilievo, glitter…